Questo sito utilizza solo cookie tecnici propri. Per questo tipo di cookie non è richiesto il consenso. Se vuoi saperne di più clicca qui

Non mostrare più

Chi sono-Elena Simonetta


elena simonettaDi Novara, ma milanese di adozione, Elena Simonetta è Psicologa, Psicoterapeuta, Psicotraumatologa, Psicologa scolastica, Psicologa della riabilitazione psichiatrica, EMDR European Consultant, Terapeuta SensoriMotor.
Ha fondato a Milano il CEDA O. (Centro Europeo Disturbi dell’Apprendimento). Ad oggi ha pubblicato numerosi contributi ed articoli su riviste e libri.
 Ha contribuito allo sviluppo e alla divulgazione della metodologia  PSICOCINETICA del medico francese Jean Le Boulch,  e ne ha ora ereditato il compito formativo e divulgativo.  Il suo impegno si è particolarmente rivolto all’applicazione della Psicocinetica in ambito terapeutico e riabilitativo,in particolare con soggetti che presentano disturbi dell’apprendimento, della regolazione, evolutivi e comportamentali.
Il fondatore J. Le Boulch  definisce la Psicocinetica una scienza applicata, che si basa su di una concezione unitaria e di autonomia della persona, ne considera l’aspetto strutturale, l’aspetto funzionale, l’aspetto evolutivo. L’approfondimento delle leggi che regolano lo sviluppo dell’individuo consente di ritenere che lo sviluppo stesso non avvenga in sé, ma in relazione ad un ambito costituito di oggetti e di altri esseri umani: l’ambiente. Proprio dall’interazione dell’essere con il suo ambiente si producono le modificazioni dell’uno sull’altro. E’ nella relazione e comunicazione con l’altro che l’uomo si sviluppa e si realizza.

I  contributi più significativi alla psicocinetica di Elena Simonetta  riguardano l’utilizzazione riabilitativa e  terapeutica dei fattori psicomotori quali prerequisiti funzionali all’apprendimento e l’individuazione del collegamento con la teoria del gioco dello psicoanalista Winnicott. Inoltre le appartengono il collegamento tra Psicocinetica e  Mindfulness  e l’ampliamento della funzione di aggiustamento in cui ha coniugato anche gli aspetti relativi agli esiti dei traumi d’attaccamento infantili. A  questo proposito  ha inquadrato gli esiti di uno sviluppo psicomotorio carente o inadeguato nelle tipologie psicomotorie, ampliandone la collocazione all’interno delle modalità di attaccamento insicuro o disorganizzato.  Questa elaborazione prende  il nome di aggiustamento disordinato all’interno della classificazione della funzione di aggiustamento.  Lo sviluppo della concezione relativa alla funzione di aggiustamento coinvolge anche la individuazione di un aggiustamento  naturale collegato alla ricerca del rilascio della muscolatura tonica , riflessa, ma in particolare della muscolatura  liscia profonda innervata dal Sistema Nervoso Autonomo  simpatico e parasimpatico.

L’ideazione del Tep-Red

L’evoluzione della Psicocinetica,  che appartiene all’ingegno di Elena Simonetta,  comprende anche l’ideazione del Tep-Red, metodologia per la riabilitazione specifica dei disturbi di apprendimento.  Il Tep Red è una metodologia riabilitativa che  sviluppa  i fattori psicomotori che presiedono le funzioni cognitive rappresentative,  necessari  alla realizzazione  degli apprendimenti di lettura, scrittura e calcolo.  
Elena Simonetta esercita privatamente come terapeuta e supervisore EMDR e SensoMotoria.
L’EMDR, la Psicoterapia Sensomotoria, con la loro funzione specificamente de traumatizzante, e il Tep-Red, pur nelle loro diversità, hanno in comune l’importanza assegnata al corpo quale elemento cruciale nel processo di guarigione ovvero di miglioramento sintomatico.   
Il corpo possiede  una sua saggezza, un potenziale di autoguarigione, che bisogna imparare ad ascoltare e che è possibile riattivare per trasformare il corpo stesso in una risorsa per elaborare lo stress collegato ad eventi avversi  traumatici.
Attività di docenza nei Master “ Diagnosi e Trattamento dei disturbi Specifici dell’Apprendimento” e “Psicocinetica e TEPRED” promossi dal CENAF  (Centro Nazionale Alta Formazione) .

EMDR

Originariamente concepito per dare sollievo al disagio provocato da ricordi di eventi particolarmente traumatici, l'EMDR ha subito negli anni una evoluzione che lo ha portato a diventare un approccio psicoterapeutico di più ampia applicazione, assai efficace nel trattamento di una vasta gamma di patologie e disturbi psicologici. certificato emdr

TEPRED

Ho ideato un percorso esperienziale capace di stimolare il Sistema Nervoso Vestibolare responsabile dell’evoluzione funzionale dello sviluppo psicomotorio, prerequisito dell’apprendimento. Il Tep-Red, e’ uno strumento riabilitativo/terapeutico che si è rivelato efficace nel trattamento dei soggetti con DSA e, più in generale, nell’approccio ai disturbi dello sviluppo infantile.

PSICOTERAPIA SENSOMOTORIA

La psicoterapia sensomotoria è al contempo un cardine rilevante della psicotraumatologia e un approccio psicoterapeutico autonomo, in grado di affrontare una vasta gamma di disagi psicologici. Il focus è posto sull'acquisizione di una dettagliata consapevolezza del proprio corpo, dei movimenti, sia quelli già in essere, sia quelli ancora sotto forma di impulso non soddisfatto. certificato sensorimotr psychoterapist Ho conseguito a giugno 2015 la certificazione come Sensorimotor Psycotherapist® secondo il Sensorimotor Psychotherapy Institute®